venerdì 18 ottobre 2019

#FOTO / The Night Walker (George Natsioulis)

George NATSIOULIS (@george_natsioulis), 1982
fotografo greco
The Night Walker
 instagram, 5 ottobre 2019, qui

In Mixtura ark #Foto qui

#SPOT / Una presa di coscienza per volta (Alberto Grezzani)

Alberto GREZZANI (Il Grezza)
attore, musicista, comico
facebook, 17 ottobre 2019, qui

In Mixtura ark #Spot qui

#SCRITTE / Sei bella che

facebook, 16 ottobre 2019, qui

In Mixtura ark #Scritte qui

#VIGNETTE / Resteremo giovani per sempre (Fran)

FRAN
vignettista
http://www.frandemartino.net/
facebook, giugno 2012, qui

In Mixtura i contributi di Fran qui
In Mixtura ark #Vignette qui

#SGUARDI POIETICI / Vienimi più vicina (José Luis Hidalgo)

Vienimi più vicina
fino a toccarmi i sogni.
Non ancora, di più…
Sempre più, senza paura:
come l’acqua del mare
al suo fondo di sabbia,
o si avvicina a Dio
l’azzurrità del cielo.
Come a te mi avvicino
quando ti dico: ti amo.

*** José Luis HIDALGO, 1919-1947, poeta spagnolo, Vienimi più vicina, in 'il canto delle sirene', 10 ottobre 2019, qui
https://it.wikipedia.org/wiki/Jos%C3%A9_Luis_Hidalgo


In Mixtura ark #SguardiPoietici qui

#PIN / Prestatori e prestatori (MasFerrario)

twitter, 18 maggio 2013
e 'Rivista Direzione Personale', settembre 2013

In Mixtura ark #Pin di MasFerrario qui

#SPOT / Con la porta aperta (72kilos)

72 KILOS (Óscar Alonso)
disegnatore spagnolo 
instagram, qui

- Con la porta aperta entrano cose nuove.
Non necessariamente buone, ma nuove. 

In Mixtura i contributi di 72Kilos qui
In Mixtura ark #Spot qui

#SENZA_TAGLI / Protesta alle Olimpiadi del 1968 (Roberto Saviano)

foto di John Dominis, 1968

Questa foto di John Dominis è una delle più potenti mai scattate. 16 ottobre 1968: Tommie Smith e John Carlos sono sul podio alle Olimpiadi di Città del Messico, dopo aver vinto rispettivamente la medaglia d'oro e quella di bronzo nei 200 metri. Entrambi alzano il pugno nero in nome della battaglia per i diritti civili degli afroamericani. Peter Norman, l'atleta australiano bianco sul secondo gradino del podio, vuole condividere la loro protesta: come i suoi colleghi, espone sul petto il distintivo del Progetto olimpico per i diritti umani.
Tutti e tre pagarono un prezzo altissimo per quel gesto, anche Norman, rifiutato dal suo Paese per quella scelta e allo stesso tempo considerato codardo da chi, non vedendo pugni alzati, aveva mal interpretato quella foto. Alla sua morte, nel 2006, Smith e Carlos portarono la sua bara sulle spalle rendendo omaggio a quell'uomo coraggioso che si era esposto e aveva pagato per la stessa loro battaglia.

*** Roberto SAVIANO, scrittore, facebook, 16 ottobre 2019, qui

#VIGNETTE / Whirlpool (Mauro Biani)

Mauro BIANI
'la Repubblica', 17 ottobre 2019, qui

In Mixtura i contributi di Mauro Biani qui
In Mixtura ark #Vignette qui

giovedì 17 ottobre 2019

#SPOT / Mi fido delle persone (@OminoBlu)

OminoBlu (#OminoBlu)
instagram, 14 ottobre 2019, qui

In Mixtura ark #Spot qui

#HUMOR / Il mandala e lo stress

dalla rete

In Mixtura ark #Humor qui

#FOTO / Autunno in Mongolia

Autunno in Mongolia
Huffpostitalia
Costfoto-Barcroft Media via Getty Images
instagram, 15 ottobre 2019, qui
In Mixtura Ark #Foto qui

#SPOT / Un introverso (Teo Zirinis)

Teo ZIRINIS
disegnatore greco
instagram, 29 agosto 2019, qui

In Mixtura i contributi di Teo Zirinis qui
In Mixtura ark #Spot qui

#VIGNETTE / I'm sorry, mr Columbus (Ricardo Caté)

Ricardo CATE'
vignettista nativo-americano
facebook, 14 ottobre 2019, qui

"Mi spiace, Mr Colombo. 
Ma la richiesta del documento relativo alla sua scoperta è stata rifiutata" 

In Mixtura ark #Vignette qui

#SGUARDI POIETICI / Sognasti un giorno azzurro (José Luis Hidalgo)

Sognasti un giorno azzurro
un tremore,
una foglia,
una mano calma che ti sfiorava la fronte
e gli occhi purissimi del poeta raggiante
che guardava il tuo sguardo perso sulla riva.

E questa mia parola,
che mai fu mia,
disse ciò che non volevo
e che tu non capisti…
Ma io sono qui.
dall’altro lato,
aspettandoti lo stesso,
con gli occhi aperti
e la mia mano calma che ti sfiora la fronte.

*** José Luis HIDALGO, 1919-1947, poeta spagnolo, Sognasti un giorno azzurro, in 'il canto delle sirene', 10 ottobre 2019, qui
https://it.wikipedia.org/wiki/Jos%C3%A9_Luis_Hidalgo


In Mixtura i contributi di José Luis Hidalgo qui
In Mixtura ark #SguardiPoietici qui

#SPOT / Some days (@decade2doodles)

@decade2doodles
instagram, 21 settembre 2019, qui


"Sometimes you use your cape for superhero things, 
and sometimes you just want to use your cape as a blanket. 
And that’s okay."
(A volte usi il mantello per cose da supereroe, 
a volte vuoi semplicemente usare il mantello come una coperta. 
E va bene così.)

In Mixtura ark #Spot qui

#PIN / Il problema non è cambiare pastore (MasFerrario)

 
twitter, 4 febbraio 2013

In Mixtura ark #Pin di MasFerrario qui

#SENZA_TAGLI / Un silenzio meraviglioso (Fabio Chiusi)

Da quando sono a Berlino non ho la televisione. E non ho i giornali, al mattino, che per abitudine in Italia leggevo di carta, più ancora che sulle rassegne digitali.

Certo, ci sono i social media, con tutti i miei contatti italiani. E i siti di informazione. Ma gran parte del dibattito politico interno sembra sempre arrivare di rimbalzo dalla tv e dalla carta stampata, contrariamente a quanto si pensi: e mi risulta incomprensibile o, quando è comprensibile, radicalmente insulso.

Per questo intervengo poco. Non è un modo di lavarsene le mani, di non partecipare. È solo che il distacco dai media tradizionali mi sta aiutando, paradossalmente, a concentrarmi su quello che conta, e lasciare il resto dove merita: nel dimenticatoio.

Il bello è che, passata l'aggressione violenta e ignorante della polemica quotidiana o della sensazione del momento, anche l'uso dei social media migliora di riflesso.

Pur essendo costantemente connesso e informandomi principalmente tramite i social media, ho più tempo per leggere, pensare, studiare, suonare: il tempo liberato dal ritornare l'inutile al posto dell'inutile.

Quando parliamo di ecologia dell'informazione, pensiamo sempre a tagliare il consumo di Facebook, mai dei telegiornali, dei talk show, dei retroscena che rimbalzano da pagina a sito a salotto tv.

Eppure è un silenzio meraviglioso, pieno di significati. Ve lo consiglio.

*** Fabio CHIUSI, giornalista, facebook, 16 ottobre 2019, qui


In Mixtura i contributi di Fabio Chiusi qui
In Mixtura ark #SenzaTagli qui

#VIGNETTE / Bombe sorridenti (Antonio Cabras)

Antonio CABRAS
facebook, 13 ottobre 2019, qui

In Mixtura i contributi di Antonio Cabras qui
In Mixtura ark #Vignette qui

mercoledì 16 ottobre 2019

#VIGNETTE / Inaccettabile (Mauro Biani)

Mauro BIANI, 1967
'la Repubblica', 12 ottobre 2019, qui

In Mixtura i contributi di Mauro Biani qui
In Mixtura ark #Vignette qui

#PIN / Il bambino nasce motivato e curioso, poi (MasFerrario)

twitter, 16 gennaio 2013 e instagram, 16 ottobre 2019, qui

In Mixtura ark #Pin di MasFerrario qui

#SPOT / Ho fatto un incubo (Nicola Madonia)

Nicola MADONIA (@nicomadonia)
instagram, 13 ottobre 2019, qui

In Mixtura ark #Spot qui

#BREVITER / Ma esattamente fino a che cifra (Marco Mauro)

facebook, 13 ottobre 2019, qui

In Mixtura ark #Breviter qui

#VIGNETTE / Dunque lei è bipolare (Fabio Magnasciutti)

Fabio MAGNASCIUTTI
facebook, 12 ottobre 2019, qui

In Mixtura i contributi di Fabio Magnasciutti qui
In Mixtura ark #Vignette qui

#SGUARDI POIETICI / La signora del castello (Vivian Lamarque)

Dentro dentro nel centro della testa aveva un castello in aria.
Il castello in aria aveva fondamenta?
Sì, di cemento armato. Le fondamenta del castello erano il cervello della signora.
La signora e il castello in aria erano dunque una cosa sola?

Sì, la signora e il castello in aria erano dunque una cosa sola.

*** Vivian LAMARQUE, 1946, scrittrice, poetessa, traduttrice, La signora del castello, da Poesie 1972-2002,  Mondadori, 2002, in 'il canto delle sirene', 3 ottobre 2019, qui


In Mixtura i contributi di Vivian Lamarque qui
In Mixtura ark #SguardiPoietici qui

#SENZA_TAGLI / Quando ti cambia la vita (Luciano Chenet)

Tempo fa elaboravo con questo scritto un episodio di qualche anno fa... un episodio che ha cambiato la mia vita, anche se di fatto ero a un pelo dal salutarla...

...e poi un giorno improvvisamente non riesci più a parlare...
ti guardi stupito, cerchi di concentrarti, raccogli la tensione del tuo corpo per capire cosa accade...e senti che qualcosa è bloccato, qualcosa non va...
il flusso degli eventi inizia allora a percorrere strade a te sconosciute e ti abbandoni al corso delle cose rendendoti conto, per la prima volta, dell’esistenza del Destino
e della sua prodigiosa forza
La consapevolezza ti porta poi a sentire il tempo che ricomincia a scorrere inesorabilmente, ma tutto quello che fino ad allora era sequenza di eventi che vivevi come risultato di scelte libere e consapevoli, diventa moto di natante in preda a un vento ribelle, un vento incontrollabile e vario nell'oceano della vita
L’arrancare per cercare di tornare velocemente a fare quello che fino a qualche minuto prima sembrava normale, ti fa vivere un altro gioco, diverso da quello che stavi facendo: diverse le carte, diverso il banco, ma soprattutto, la posta è cambiata.
Ed è così che, abbandonandoti al corso agli eventi, da protagonista diventi spettatore, nella consapevolezza che in ogni caso ribellarsi ad una strada tracciata,possa solo irritare quel Destino che persino gli Dei dell’antica Grecia non osavano sfidare.
E' così che arrivi a una nuova consapevolezza e alla volontà di urlare al mondo:
“sono ancora qui”.

*** Luciano CHENET, facebook, 13 ottobre 2019, qui


In Mixtura i contributi di Luciano Chenet qui
In Mixtura ark #SenzaTagli qui

#SPOT / Ecco come sono gli americani

dalla rete

In Mixtura ark #Spot qui

#BREVITER / Il vero pericolo del razzismo (pellescura)

via facebook, 14 ottobre 2019, qui

In Mixtura i contributi di Pellescura qui
In Mixtura ark #Breviter qui

#VIGNETTE / Quando da piccolo facevo arrabbiare mia madre (Sergio Staino)

Sergio STAINO, 1940
via facebook, 12 ottobre 2019, qui

In Mixtura i contributi di Sergio Staino qui
In mixtura ark #Vignette qui

martedì 15 ottobre 2019

#PIN / Se il professionista ha seguito la vocazione (MasFerrario)

twitter, 18 gennaio 2013

In Mixtura ark #Pin di MasFerrario qui

#HUMOR / If you don't see

facebook, 10 ottobre 2019, qui

"Se non vedi gente che festeggia
hai bisogno di una terapia"

In Mixtura ark #Humor qui

#SPOT / Chi non sa parli

(autore non identificato, dalla rete)

In Mixtura ark #Spot qui

#VIGNETTE / Ma tu sai cos'è la guerra? (Fogliazza)

FOGLIAZZA (Gianluca Foglia)
facebook, 14 ottobre 2019, qui

In Mixtura i contributi di Fogliazza qui
In Mixtura ark #Vignette qui

#SGUARDI POIETICI / Sia lode allo psicofilo (Massimo Ferrario)

Non è uno psicologo:
non razionalizza e non cataloga.
E' uno psicofilo:
ascolta e coltiva amicizia per l'umano. 

Può non sapere cosa significa
empatia:
però sente quel che tu senti. 
Può non sapere cosa significa 
‘I care’:
però lo fa.

Sa che psiché
- non solo etimologicamente -
è una farfalla:
e la insegue nei suoi volteggi,
con discrezione e rispetto,
senza volerla imprigionare
nel retino,
perché basta un tocco
e le ali cedono e il volo precipita.

Per gli psicologi c'è l'albo.
Per gli psicofili c'è lo sfarfallio,
libero e mai uguale,
degli esseri umani.

Psicologo è un titolo.
Psicofilo è una sensibilità.
Non sempre al primo 
si accompagna il secondo.
Sia lode al secondo:
che dà anima al primo. 

*** Massimo Ferrario, Sia lode allo psicofilo, per Mixtura
Il testo è una sintesi che rielabora spunti aforistici pubblicati nel periodo 2012-2017: twitter (19lug2012, 8mar13,) e Mixtura (20nov215, 9mag16, 14gen17)

N.B. - Da piccoli ci insegnavano che le farfalle non vanno toccate, perché hanno una 'polverina': se gliela togli, non volano più, ci dicevano. In realtà quella che noi vediamo sulle loro ali non è 'polvere', ma sono 'squame': minuscole, sottilissime, impalpabili. Queste squame, oltre a dare alla farfalla la colorazione particolare, incidono sulla resistenza delle ali. Togliendogliele, l'ala sarà meno robusta, quindi la farfalla potrebbe avere un volo più incerto. Ma, soprattutto, data la delicatezza delle ali, anche un piccolo tocco ne può provocare la rottura, impedendone così il volo. 
(Vedi anche: Alla scoperta delle farfalle, 22 curiosità sul loro mondo, 'La Stampa', 18 luglio 2017, qui)


In Mixtura ark #SguardiPoietici qui

#SPOT / Cut out negativity (Henn Kin)

Henn KIM
artista coreana
facebook, 9 ottobre 2019, qui

"Cut out negativity and Keep going"

In Mixtura i contributi di Henn Kim qui
In Mixtura ark #Spot qui

#QUADRI / Ombre, 1922 (Daniel Garber)

Daniel GARBER, 1880-1958
pittore statunitense
Ombre, 1922
facabook, 13 ottobre 2019, qui
In Mixtura ark #Quadri qui

#SENZA_TAGLI / Curdi, la guerra e l'effetto farfalla (Anna Mallamo)

Nel nostro mondo sterilizzato la guerra è sempre faccenda d'altri. Ma ho una notizia per voi: l'effetto farfalla è una cosa reale. La strage dei curdi avrà un effetto anche qui, tra noi, come accade per tutto il sangue, dovunque sia versato.
Tutte le bombe, dovunque cadano (e chiunque le venda, anche noi, accidenti a noi), finiranno per distruggere anche noi.
Tutta la violenza giungerà qui (e già arriva, e sbarca ogni giorno, addosso ai migranti, coi segni della fame e delle botte, coi segni delle torture e degli abusi, e noi fingiamo di non vederla).
Ogni ingiustizia verrà a trovarci, ogni diritto che abbiamo lasciato estinguere, ogni combattente che abbiamo lasciato morire, ogni causa che abbiamo lasciato perdere ci chiederà il conto, e sarà salato.
Come queste cazzo di lacrime.

*** Anna MALLAMO, facebook, 13 ottobre 2019, qui



In Mixtura i contributi di Anna Mallamo qui
In Mixtura ark #SenzaTagli qui

#VIGNETTE / Non è che non abbiamo memoria (Charlie Comics)

CharlieComics
facebook, 10 ottobre 2019, qui

In Mixtura i contributi di CharlieComics qui
In Mixtura ark #Vignette qui

lunedì 14 ottobre 2019

#HUMOR / Circondatevi di

dalla rete

In Mixtura ark #Humor qui

#SPOT / Be Yourself (Gabriel Sancho)

Gabriel SANCHO
disegnatore argentino
instagram, 9 ottobre 2019, qui

In Mixtura i contributi di Gabriel Sancho qui
In Mixtura ark #Spot qui

#SCRITTE / Non ho mai sentito di appartenere a nessun posto (Cassandra Clare)

dalla rete
citazione da Cassandra CLARE, 1973
scrittrice statunitense
Città di cenere, Mondadori, 2016
segnalata qui

In Mixtura ark #Scritte qui

#QUADRI / All'uscita della chiesa (Janis Rozentāls)

Janis Rozentāls 1886-1916
pittore lettone
All'uscita della chiesa, 1894
facebook, 11 ottobre 2019, qui

In Mixtura ark #Quadri qui

#VIGNETTE / Quando Darwin scoprì (Passepartout)

PASSEPARTOUT
(Pietro Gorini e Gianfranco Tartaglia)
facebook, 13 ottobre 2019, qui

In Mixtura i contributi di Passepartout qui
In Mixtura ark #Vignette qui

#SGUARDI POIETICI / Sentimenti dell'autunno (Diego Valeri)

Labile autunno: la foglia sospesa
al ramo nudo, mortalmente pallida;
la nuvola distesa,
bianca sopra l’azzurro; i fiori gialli…
Appena mosso, il vento è come voce
d’acqua che lenta vada alla perduta
sua foce.
Labile autunno: la foglia è caduta.

*** Diego VALERI, 1887-1976, poeta e traduttore, Sentimenti dell'autunno, da Poesie, Mondadori, 1962, in 'il canto delle sirene', 7 ottobre 2019, qui
https://it.wikipedia.org/wiki/Diego_Valeri


In Mixtura i contributi di Diego Valeri qui
In Mixtura ark #SguardiPoietici qui

#SPOT / E' un mondo di squali (@sadzylla)

@sadzylla (Giulia Corona)
facebook, 5 ottobre 2019, qui

In Mixtura ark #Spot qui

#VIGNETTE / Erdogan (Giancarlo Covino)

Giancarlo COVINO
facebook, 10 ottobre 2019, qui

In Mixtura i contributi di Giancarlo Covino qui
In Mixtura ark #Vignette qui

domenica 13 ottobre 2019

#CIT / Ciò che dovrà accadere (Osho)

Ciò che dovrà accadere, accadrà.
E tu hai una scelta:
andarci insieme 
o andarci contro.

*** OSHO, 1931-1990, mistico e guru spirituale indiano, da L’ABC del Risveglio, Mondadori, 2019
https://it.wikipedia.org/wiki/Osho_Rajneesh


In Mixtura ark #Cit qui

#FUMETTI / Il sole torna a splendere (PeraComics)

PERA COMICS (Alessandro Perugini)
facebook, 3 ottobre 2019, qui

In Mixtura i contributi di PeraComics qui
In Mixtura ark #Vignette qui

#SPOT / Sembri una persona felice (72Kilos)

72 KILOS (Óscar Alonso)
disegnatore spagnolo 
instagram, qui

- Sembri una persona felice. 
Comportati come una persona felice 
e ti ricorderemo come una persona felice
- Però io non sono felice

In Mixtura i contributi di 72Kilos qui
In Mixtura ark #Spot qui

#VIGNETTE / Ho un sacco di follower (Fabio Magnasciutti)

facebook, 31 agosto 2019, qui

In Mixtura i contributi di Fabio Magnasciutti qui
In Mixtura ark #Vignette qui